I punti di forza

Entriamo in ogni presidio sanitario consapevoli che il nostro agire deve rispondere prima di tutto a principi di etica, responsabilità e competenza.

Un universo di valori

Un quadro di chiari riferimenti valoriali guida l’attività e l’organizzazione di Servizi Ospedalieri

  • l’ottimizzazione di ogni fase operativa attraverso l’utilizzo di strumenti e tecnologie all’avanguardia
  • la tutela e la qualificazione specialistica di tutti gli operatori.
  • la dinamicità e versatilità del rapporto con i committenti
  • la cultura del riuso dei materiali che vengono dismessi dopo il limite di riprocessamento

Servizi Ospedalieri affianca ogni struttura sanitaria nel proprio percorso verso una razionalizzazione delle attività, grazie anche all’offerta di servizi ad elevato carattere di efficienza, innovazione e tecnologia. L’approccio operativo dell’azienda si fonda sull’analisi delle effettive esigenze del committente, anche a fronte della estrema sensibilità e delicatezza degli ambienti in cui si svolge l’attività sanitaria, come ad esempio le sale operatorie.

L’analisi delle necessità operative

L’esame delle necessità del committente, congiunta alla richiesta di sicurezza, sostenibilità economica ed ambientale di ogni supporto e ogni servizio fornito, rendono la risposta di Servizi Ospedalieri commisurata alla domanda di rigore e produttività di ogni cliente e al necessario continuo aggiornamento delle prassi operative.

Supporto alla resa produttiva

L’affidamento in outsourcing a Servizi Ospedalieri delle funzioni logistiche e di sterilizzazione dello strumentario chirurgico, nell’ambito di un rapporto cliente-committente fiduciario e di assoluta trasparenza, consente al presidio sanitario di concentrare le proprie risorse operative sullo sviluppo dell’attività core, e quindi di assistenza del paziente, a vantaggio della qualità delle prestazioni di cura e terapeutiche.

Razionalizzazione delle risorse e verifica dei risultati

Il contributo degli interventi attuati da Servizi Ospedalieri non si limita alla pura erogazione del servizio di sterilizzazione dello strumentario e del vestiario sanitario, al lavanolo e alla logistica, ma si manifesta nella ridefinizione degli impegni di spesa a fronte del maggiore razionalizzazione delle risorse messe in campo e di valorizzazione del personale specialistico, con conseguente monitoraggio e verifica dei livelli di qualità delle prestazioni offerte.

Sicurezza garantita

Le tecniche di sterilizzazione, il presidio diretto di tutte le funzioni presidiate, la qualificazione dei propri operatori, la conoscenza approfondita del settore sanitario e la costante ricerca di soluzioni innovative permettono a Servizi Ospedalieri di assicurare livelli di sicurezza elevati, requisito essenziale per operare all’interno di strutture ospedaliere.

Il presidio capillare del territorio

4 stabilimenti industriali di lavanderia, 19 centrali di sterilizzazione presso i clienti e svariati depositi e presidi operativi, assicurano un’elevata efficienza produttiva su tutto il territorio nazionale.

Ricerca e innovazione tecnologica

L’innovativa formulazione di tutti i materiali utilizzati, le tecniche del riutilizzo dei kit, l’elaborazioni di soluzioni protettive all’avanguardia e l’approfondita esperienza nelle modalità di sterilizzazione dello strumentario chirurgico rappresentano solo una parte del frutto degli studi condotti dalla Servizi Ospedalieri nel campo della Ricerca e dell’Innovazione tecnologica. Per questo oggi Servizi Ospedalieri è considerata una organizzazione leader di settore e portatrice di una competenza altamente qualificata.

Certificazioni

Ogni iniziativa di qualificazione dell’attività di Servizi Ospedalieri viene svolta con l’intento di elevare i livelli di Qualità, Sicurezza e Sostenibilità ambientale. Oggi l’azienda è in possesso delle seguenti certificazioni:

  • UNI EN ISO 9001:2015 “Sistemi di gestione per la Qualità: requisiti”
  • UNI EN ISO 13485:2016: “Sistemi di gestione della qualità. Requisiti per scopi regolamentari”
  • UNI EN ISO 20471:2013 Indumenti ad alta visibilità – metodi di prova e requisiti
  • UNI EN ISO 14065:2016 - Sistema di controllo della biocontaminazione
  • Marcatura CE per Pacco Procedurale di Strumentario sterile per campo operatorio
  • Marcatura CE per Pacco Procedurale di Teleria ed Ibrido sterile per campo operatorio
  • Marcatura CE per Dispositivi di Protezione dalla radiazione X per uso medico diagnostico
  • SA8000: 2014 – Social Accountability 8000
  • UNI EN ISO 14001:2004 - Sistemi di gestione ambientale - Requisiti e guida per l'uso.
  • BS OHSAS 18001:2007 - Sistema di gestione della sicurezza e della salute dei lavoratori.
  • ISO 50001:2011 - Gestione dell'efficienza energetica per i servizi di lavanderia industriale.